Tea Shaker per Tè Freddo

9,90 € / Tea Shaker

Shaker per la preparazione di tè freddo shakerato, ideale per il matcha latte freddo.

Seleziona la quantità
Spedizioni gratuite per ordini sopra i 30,00 €Istruzioni per utilizzo e preparazione all'internoPagamenti sicuri certificati

Descrizione

Pratico tea shaker, accessorio per realizzare il tè freddo, in particolare il Matcha shakerato.

Realizzato in plastica alimentare, utile per preparare il tè Matcha sia con acqua che con il latte (Matcha-latte).

Semplicissimo da usare, basta inserire la giusta quantità di liquido (acqua o latte), aggiungere il tè Matcha gastronomico, shakerare fino ad ottenere una schiuma densa e servire. Puoi portarlo con te durante qualche passeggiata; è dotato di tappo inferiore che si svita e diventa un pratico bicchiere.

Puoi anche utilizzarlo per preparare qualsiasi tè in foglia freddo con la tecnica del tè shakerato:

Servono 7 cubetti di ghiaccio, 5 cucchiaini di foglie di tè in 200 ml d'acqua

Questa tecnica prevede che prima si prepari un'infusione a caldo tradizionale. L’unica differenza, come si è visto, è che bisogna raddoppiare le dosi, per rendere il tè più concentrato.
Una volta che il tè caldo è pronto, preparare i cubetti di ghiaccio all'interno di uno shaker o di un contenitore con tappo, come un thermos.
Versare l’infuso pronto e iniziare a shakerare, in modo da far sciogliere quasi tutti i cubetti di ghiaccio. In questo modo il tè si raffredda molto rapidamente.

 

Il Tea Shaker è lavabile in lavastoviglie.

Teiere per la preparazione del tè

Quale teiera scegliere

Di teiere ce ne sono tante, ma quello che importa è che ti permetta di preparare un buon tè.

Se cerchi una teiera comoda, prediligi quelle dotate di filtro estraibile, così una volta infuse le foglie può essere rimosso.

Se cerchi qualcosa di più tradizionale, le teiere in terracotta sono ottime per i tè oolong ad alta ossidazione o i tè fermentati. Un teiera in porcellana chiara, sottile, è invece adatta ai tè verdi, bianchi e agli oolong a bassa ossidazione.

Infusione Orientale e Infusione Occidentale

La preparazione del tè in foglia può seguire una di queste due procedure.
La differenza riguarda il quantitativo di foglie di tè che viene utilizzato, i tempi di infusione e il tipo di teiera utilizzata.

Nell'infusione Occidentale, si utilizza 1 grammo di foglie di tè per 100 ml d'acqua.

Nell'infusione Orientale, si utilizzano 3 grammi di foglie di tè per 100 ml d'acqua.
In questo caso, avendo più foglie in un quantitativo limitato di acqua, i tempi di infusione saranno notevolmente ridotti (variando in base al tipo di tè in questione).

Con l'infusione Occidentale, spesso si utilizzano teiere da 350 ml di capienza in su, come teiere di vetro con filtro, teiere di ceramica o ghisa.

Per la preparazione all'Orientale, si utilizzano teiere più piccole, a partire da 80 ml. Le più utilizzate sono le Gaiwan o le teiere di argilla Yixing.

Scopri la collezione Teiere

Il tuo tè preferito anche d'Estate

Con l'arrivo dell'Estate per alcuni di noi diventa difficile continuare a consumare il tè in foglia preparato in modo tradizionale, ovvero infuso nell'acqua calda.

Sapevi che il tè in foglia può essere preparato anche a freddo? In questo modo è possibile affrontare la stagione calda senza rinunciare al proprio tè preferito.

Esistono diverse tecniche di preparazione di tè freddo. Preparare il tè freddo in casa può sembrare complicato, in confronto a bevande fredde già pronte, che troviamo soprattutto nella grande distribuzione. Usare il tè in foglia ci sembra difficile, sicuramente meno immediato di un tè freddo solubile, certamente comodo, ma anche altamente dolcificato.

Se non vogliamo rinunciare ai benefici e al sapore puro, questa sezione è perfetta per scoprire alcuni prodotti pensati per la preparazione del tè freddo e la sua degustazione.

Scopri la collezione Tè Freddi 🍹
Il tuo carrello
Al momento il tuo carrello è vuoto, ma si riempirà presto di buon tè.
Torna al Negozio
Note e indicazioni speciali